Illuminazione pubblica: un progetto da 720 mila euro

23-03-2016

SESTO AL REGHENA. La giunta guidata da Marcello Del Zotto ha approvato un sostanzioso progetto preliminare, con annessa dichiarazione di pubblico interesse, su una proposta di finanzia di progetto. Il progetto riguarda la realizzazione, in concessione, dei lavori di innovazione tecnologica, ottimizzazione energetica, riqualificazione funzionale, adeguamento normativo e gestione degli impianti di pubblica illuminazione del Comune di Sesto al Reghena. A presentare la proposta all’ente è stata la ditta Ciel impianti di Codroipo. Il progetto prevede un investimento di 720 mila euro, con risorse e realizzazione dei lavori previsti, che saranno a carico del concessionario, a fronte di un onere annuale per il Comune per 107 mila euro, più Iva per 20 anni. Ma l’entità definitiva dell’impegno comunale emergerà soltanto a fine procedure di gara. L’inventario dell'ufficio tecnico aveva individuato 42 linee di pubblica illuminazione. Uno studio di fattibilità del miglioramento della rete aveva restituito costi elevati per le casse comunali. E qui si inserisce la proposta di finanza di progetto presa in considerazione dalla giunta: il Comune spende già ogni anno, per manutenzioni degli impianti, una spesa analoga a quella che investirà grazie al progetto. (a.s.) ARTICOLO PUBBLICATO SUL MESSAGGERO VENETO DI PORDENONE IL 21/03/2016